Home / Europa / Slovacchia / Quando andare in Slovacchia: Il clima della Slovacchia

Quando andare in Slovacchia: Il clima della Slovacchia

Il clima della Slovacchia è di tipo continentale, piovoso e variabile con estati miti e inverni freddi e nevosi. Nonostante la non grande estensione del paese, a causa della conformità del territorio, esistono differenze climatiche fra le varie aree del paese. Vediamo adesso quando andare in Slovacchia.

Le aree pianeggianti, come la zona sud-occidentale – dove scorre il Danubio e dove si trova la capitale Bratislava – e le pianure sud-orientali, hanno clima più mite con piogge di minor intensità rispetto alle aree più elevate del paese. Nelle pianure della Slovacchia le piogge sono ben distribuite durante l’arco dell’anno, mentre le temperature in estate possono essere talvolta elevate.

UN CLIMA CON PIOGGE BEN DISTRIBUITE IN OGNI MESE DELL’ANNO

A Bratislava e nelle aree di pianura del sud del paese durante i mesi estivi di luglio e agosto si hanno temperature medie massime attorno ai 26°C-27°C, ma talvolta si raggiungono temperature massime che superano i 30°C, le temperature medie minime sono attorno ai 14°C-15°C. Durante l’inverno il mese più freddo è gennaio con temperature medie minime di -3,5°C e temperature medie massime di 2,4°C. Le piogge sono ben distribuite durante tutto l’anno ma fanno registrare i valori massimi nei mesi estivi tra maggio e settembre. Le precipitazioni medie si attestano attorno ai 550 mm all’anno.

Nelle aree a ridosso della montagne, come nella città di Poprad, le temperature medie minime sono sotto lo zero tra dicembre e febbraio, negli stessi mesi le temperature medie massime variano tra gli 0°C di gennaio e i 2°C di febbraio, in estate le temperature medie massime sono attorno ai 22°C nei mesi di luglio e agosto. Le piogge sono più intense tra maggio e agosto con precipitazioni medie che si attestano attorno ai 570 mm all’anno.

Nelle aree montuose del nord del paese gli inverni sono rigidi con neve che cade da novembre ad aprile, i giorni di neve sono in media attorno ai 120-130 all’anno. Sulle montagne, che presentano inverni molto freddi e nevosi, le piogge sono molto abbondanti specialmente durante i mesi estivi, in alcune aree si raggiungono medie di anche 1000 mm di pioggia all’anno. La neve è presente sulle montagne degli Alti Tatra tra novembre e maggio. La neve cade in media per 40 giorni all’anno nelle pianure meridionali del paese.

IL CLIMA DELLA SLOVACCHIA: QUANDO ANDARE IN SLOVACCHIA

La primavera, l’estate e l’autunno sono le stagioni migliori per visitare il paese. Il miglior periodo per visitare la Slovacchia sono i mesi tra aprile e giugno e tra settembre e ottobre, questi mesi hanno il vantaggio di essere non troppo freddi e poco affollati.

QUANDO ANDARE IN SLOVACCHIA: TABELLE CLIMATICHE

BRATISLAVA (134 mslm)
MeseTemp. Medie Minime (°C)Temp. Medie Massime (°C)Pioggia (mm)
Gennaio-3,52,442
Febbraio-2,25,037
Marzo1,310,636
Aprile4,916,038
Maggio9,621,654
Giugno12,924,561
Luglio14,726,952
Agosto14,526,752
Settembre10,721,750
Ottobre5,615,437
Novembre1,47,650
Dicembre-1,53,648
ANNO  557
POPRAD (672 mslm)
MeseTemp. Medie Minime (°C)Temp. Medie Massime (°C)Pioggia (mm)
Gennaio-8,40,123
Febbraio-7,12,122
Marzo-3,36,527
Aprile0,911,648
Maggio5,417,274
Giugno8,320,186
Luglio10,021,973
Agosto9,422,165
Settembre6,117,752
Ottobre1,812,643
Novembre-2,85,036
Dicembre-6,61,027
ANNO  576