Home / Europa / Belgio / Quando andare a Bruxelles: Il clima di Bruxelles

Quando andare a Bruxelles: Il clima di Bruxelles

La città di Bruxelles si trova a breve distanza dal mare. A causa della sua posizione il suo clima è di tipo oceanico caratterizzato da frequenti piogge. Le piogge sono ben distribuite durante tutti i mesi dell’anno. Le temperature sono miti e mai eccessive. Per decidere quando andare a Bruxelles dovrete tenere conto che particolarmente rilevante è l’estrema variabilità del clima. Infatti in una stessa giornata il clima passa dal sole alla pioggia in poche ore.

Per quanto riguarda le temperature: Le temperature medie massime nella città raggiungono il valore più alto di 22,5°C in agosto, mentre toccano il minimo in gennaio con 5,6°C. Le temperature medie minime raggiungono il valore più basso in febbraio con 0,6°C, mentre in luglio si ha il valore più alto con 13,6°C.

A Bruxelles si registrano circa 800 mm di pioggia in un anno, sempre nello stesso periodo di dodici mesi ci sono in media circa 134 giorni di pioggia e 1.546 ore di sole. La neve è un evento non troppo frequente, in media si possono avere tra i 10 e i 20 giorni di neve in un anno, la neve può cadere da novembre ad aprile.

QUANDO ANDARE A BRUXELLES

Bruxelles può essere visitata senza grossi problemi in ogni periodo dell’anno. Ma il miglior periodo per visitare la capitale del Belgio sono i mesi più caldi tra maggio e settembre.

QUANDO ANDARE A BRUXELLES: TABELLE CLIMATICHE