Home / Europa / Croazia / Isola di Lopud / Isola di Mezzo, Isole Elafiti Guida Turistica

Isola di Lopud / Isola di Mezzo, Isole Elafiti Guida Turistica

A nord della splendida città di Ragusa di Dalmazia (Dubrovnik) si trova un idilliaco arcipelago, quello delle isole Elafiti. Tra le varie isole che formano l’arcipelago si trova anche l’isola di Lopud (Isola di Mezzo, in italiano). Quest’isola si trova tra le isole di Koločep (Calamotta in italiano) e Šipan (Giuppana in italiano), che sono le altre due isole abitate dell’arcipelago delle Isole Elafiti, ed è per questo chiamata in italiano Isola di Mezzo.

UN’ISOLA SENZA VEICOLI A MOTORE

L’isola di Lopud (4,62 km²) è per grandezza la seconda dell’arcipelago. Quest’isola è riconosciuta come l’isola più bella è anche quella più sviluppata dal punto di vista turistico. L’isola è formata da basse colline che nel suo punto più elevato raggiungono i 216 metri d’altezza. Come nella vicina isola di Koločep (Calamotta) anche sull’isola di Lopud (Isola di Mezzo) non sono presenti veicoli a motore, per cui la pace e la tranquillità regnano sovrane.

L’unico centro abitato dell’isola è il paese di Lopud (Mezzo) che si trova nella zona nord-ovest dell’isola. Qui si trova un interessante chiesa parrocchiale che risale al XVI secolo con altare barocco, un convento francescano del XV secolo. Verso nord-est, su una collina alta 179 metri, dominano il paese le rovine di un forte spagnolo (o Forte di Santa Maria). A est del paese si trova il convento dei Domenicani del XV secolo, con un bel chiostro gotico-rinascimentale. Anche su quest’isola non mancano le antiche residenze delle famiglie nobili di Ragusa, numerose sono anche le chiese e le cappelle sparse nell’interno dell’isola.

L’isola, ricca di boschi, piante di olivi, vigneti, agrumi, e di macchia mediterranea, è rinomata per le sue spiagge, particolarmente bella è quella della baia di Šunj situata a sud-est, si tratta di una spiaggia di sabbia bianca-rossastra, con acqua calma e trasparente, ideale per i bambini, perché l’acqua è poco profonda. Sulla spiaggia vengono affittati ombrelloni e sdraie, ed è in parte riservata ai naturisti. La baia di Šunj è raggiungibile dal paese di Lopud tramite un sentiero di 1 km.

COME ARRIVARE ALL’ISOLA DI LOPUD

Regolari servizi di traghetti collegano 3/4 volte al giorno Lopud con il porto commerciale di Dubrovnik (Port Gruz, situato nella penisola di Lapad a circa 1,5 km dal centro storico della città). Il tempo impiegato per il tragitto è di 50 minuti.