Home / Europa / Bulgaria / Cucina Bulgara. I piatti della cucina della Bulgaria

Cucina Bulgara. I piatti della cucina della Bulgaria

La cucina bulgara, come del resto buona parte delle altre cucine balcaniche, è una cucina semplice, rustica e contadina basata su ingredienti come la verdura, la carne (soprattutto di maiale), lo yogurt e il formaggio. Crocevia delle cucine slava, greca e orientale, la cucina bulgara come tutte quelle balcaniche, è influenzata da quella turca.

UNA GRAN VARIETÀ DI ZUPPE

La cucina bulgara ha tra i piatti più importanti una grande varietà di zuppe calde e fredde. Tra queste la più conosciuta è la zuppa fredda chiamata tarator apprezzata durante la stagione estiva e  i cui ingredienti sono le noci pecan, aglio, aneto, yogurt e soprattutto i cetrioli grattugiati, dal gusto delicato e particolare, i bulgari la adorano. La maggior parte dei piatti bulgari vengono preparati al forno, al vapore, o in forma di spezzatino.

Le ricette bulgare sono semplici e spesso utilizzano prodotti freschi, il sapore è spesso piccante e abbondanti sono i forti condimenti come il peperone piccante, il pepe nero e la paprica rossa. Il pranzo inizia con l’insalata (oppure con una minestra), seguita dal secondo, spesso a base di carne di maiale, per concludersi poi con il dessert.

Famosa per le sue ricche insalate, la cucina bulgara è nota per la diversità e la qualità dei prodotti lattiero-caseari e per la varietà di vini bulgari e delle bevande alcoliche locali, come la  rakia, la mastika e la menta.

Tra i piatti e gli ingredienti tipici troviamo: la Tarator (zuppa fredda), la Shopska salata, la Moussaka, il Gyuvetch, il Sarmi, la Pita (pane), la Banitsa (pasta a sfoglia), il Kozunak, la Shkembe chorba, la Popara, la Bob chorba (minestra di fagioli). Ci sono poi la Lyutika, la Lyutenitsa, le salsiccie (Soujouk, Lukanka, Babek, Sushenitsa), la Kyufte o Keftedes (polpette di carne di montone). Tra i formaggi il Sirene (formaggio bianco) e il Kashkaval (formaggio giallo). Sono dolci bulgari la Garash (torta di cioccolato) e il Nocciolato alla bulgara.